L’Infiorata Corpus Domini di Castelraimondo a Roma per le celebrazioni dei Santi Pietro e Paolo

Anche quest’anno i fiori di Castelraimondo all’infiorata di Roma per le celebrazioni dei Santi Pietro e Paolo. Una delegazione dei rappresentanti degli infioratori delle associazioni di Castelraimondo ha partecipato la scorsa settimana alla manifestazione organizzata a Roma per i festeggiamenti in onore dei Santi Pietro e Paolo, l’appuntamento fisso promosso dall’Infiorata delle Pro Loco d’Italia e l’Infiorata storica di Roma.

L’Infiorata Corpus Domini di Castelraimondo era presente a rappresentare le Marche nel suggestivo tappeto fiorito allestito lungo via della Conciliazione, che aveva quest’anno il tema dei Santi patroni delle rispettive città. Per questo il quadro realizzato dalla delegazione di Castelraimondo, alla quale ha preso parte anche l’assessore a cultura e turismo, Elisabetta Torregiani, raffigurava il santo Patrono San Biagio.

Sempre una grande emozione partecipare ad una manifestazione così suggestiva a due passi dalla Basilica di San Pietro, e un grande orgoglio per la comunità di Castelraimondo che ormai da 27 anni rende magistralmente realtà i quadri fioriti visitati da migliaia di persone. “Un grande orgoglio essere presenti – ha affermato Elisabetta Torregiani – con la proverbiale maestria dei nostri infioratori, che anche quest’anno si sono distinti per capacità e precisione in quella che è tutt’altro che un’arte facile da realizzare, abbiamo reso omaggio al nostro Santo Patrono. E il grazie dell’amministrazione comunale va non solo a chi era a Roma ma a tutti quelli che partecipano alla nostra Infiorata Corpus Domini che anche quest’anno ha riscosso un successo di pubblico e presenze”.

 

Contenuto inserito il 09/07/2019
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità