Convocato per il 29 settembre il consiglio comunale

Il presidente del consiglio comunale Paolo Cesanelli ha convocato l’assise cittadina per il prossimo giovedì 29 settembre alle ore 21. Dopo l’approvazione dei verbali della seduta precedente, ci sono all’ordine del giorno, alcune mozioni della minoranza. Per il gruppo “Voce libera”, il consigliere Fabio Montesi ha presentato una proposta di mozione sul circuito europeo delle “Città amiche delle foreste”. Tre le proposte di mozione firmate dal consigliere Marco Cavallaro del gruppo “Castelraimondo cambia”: gli indirizzi per l’attivazione del servizio di diretta streaming delle sedute del consiglio comunale; gli indirizzi per l’approvazione del regolamento per la pubblicazione on line degli atti amministrativi; la revoca in auto-tutela della delibera di consiglio comunale numero 41 del 18 luglio 2011. Quest’ultima revoca è oggetto di uno dei punti in programma all’ordine del giorno. Ecco gli altri punti all’ordine del giorno: sdemanializzazione porzione di strada detta “Dei Ranghi” in località Carborello di Crispiero; autorizzazione cessione lotto numero sei zona Pip Piani di Lanciano a società di leasing; determinazione prezzo di vendita dei lotti edificabili in località Ripalta. Sarà poi esaminata una proposta di variazione al bilancio di revisione e l’adozione dell’atto di ricognizione a salvaguardia degli equilibri di bilancio. Si provvederà alla nomina dei componenti del comitato della scuola materna Manfredi Gravina.

Contenuto inserito il 26/09/2011
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità