Procedimenti

Domanda di rilascio del certificato di agibilità

Allegati

icona file/zip
Domanda di rilascio del certificato di agibilità
A 839
[380 KB - Ultima modifica: 31/07/2013]

Informazioni

DescrizioneSi tratta di un certificato necessario per poter utilizzare i nuovi fabbricati o parte di essi e quelli oggetto di ristrutturazione. Nessuna nuova costruzione, ristrutturazione o restauro, ampliamento o sopraelevazione può essere adibita all'uso che le è proprio, prima di essere dichiarata agibile o abitabile da parte del Comune. L'abitabilità o agibilità è prescritta anche nel caso di cambiamento della destinazione d'uso del fabbricato o di parte di esso rispetto all'uso originario autorizzato. L'agibilità riguarda le opere destinate ad attività industriale, commerciale o artigianale; l'abitabilità riguarda ogni costruzione o parte di essa destinata ad abitazione, uffici, scuole e destinazioni analoghe.
Aggiornamento31/01/2015
Chi contattareUfficio di riferimento
Tecnico
Responsabile del procedimentoCesare Bigiaretti
Telefono: +39 0737 641 723 - +39 0737 641 724
E-mail: c.bigiaretti@castelraimondo.sinp.net
PEC: comunecastelraimondo@pec.it
Responsabile del provvedimento finaleGian Mario Brancaleoni
Telefono: +39 0737 641 723 - +39 0737 641 724
E-mail: gianmario.brancaleoni@castelraimondo.sinp.net
Termine procedimentaleLo sportello unico comunica al richiedente, entro dieci giorni dalla ricezione della domanda, il nominativo del responsabile del procedimento. Entro trenta giorni dalla ricezione della domanda, il responsabile dell'Ufficio Tecnico, previa eventuale ispezione dell´edificio, rilascia il certificato di agibilità dopo aver verificato la completezza della documentazione indicata all'art. 25 del D.P.R. 380/01 e s.m.i. Il termine di trenta giorni previsto per il rilascio può essere interrotto una sola volta dal responsabile del procedimento, entro quindici giorni dal ricevimento della domanda, esclusivamente per la richiesta di documentazione integrativa, che non sia già nella disponibilità dell´amministrazione o che non possa essere acquisita autonomamente. In tal caso, il termine di trenta giorni ricomincia a decorrere dalla data di ricezione della documentazione integrativa.
Ulteriore termine procedimentaleTrascorso inutilmente il termine di 30 giorni, l´agibilità si intende attestata ove sia stato rilasciato il parere dell´ASUR di cui all´articolo 5, comma 3, lettera a) del D.P.R. 380/01 e s.m.i. In caso di autodichiarazione, il termine per la formazione del silenzio assenso è di sessanta giorni.
Titolare potere sostitutivo in caso di inerziaRoberta Bisello
Telefono: +39 0737 641 723 - +39 0737 641 724
E-mail: segretario@castelraimondo.sinp.net
PEC: comunecastelraimondo@pec.it

Modalità di attivazione potere sostitutivo
Decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento, l'interessato può attivare le procedure di cui all'art. 2, c. 9-ter, L. 241/90 e s.m.i.
Soggetti destinataririchiedenti
Condizioni di accessoad istanza di parte
Riferimenti normativiLegge: D.P.R. 380/01 e s.m.i., artt. 24-25 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Castelraimondo
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata