Procedimenti

Domanda di Autorizzazione Paesaggistica

Allegati

icona file/zip
Domanda di Autorizzazione Paesaggistica
A 022
[616 KB - Ultima modifica: 31/07/2013]

Informazioni

DescrizionePer avere informazioni sul procedimento in questione è consigliabile contattare direttamente l´ufficio che lo fornisce.
Aggiornamento31/01/2015
Chi contattareUfficio di riferimento
Tecnico
Responsabile del procedimentoGian Mario Brancaleoni
Telefono: +39 0737 641 723 - +39 0737 641 724
E-mail: gianmario.brancaleoni@castelraimondo.sinp.net
PEC: comunecastelraimondo@pec.it
Responsabile del provvedimento finaleGian Mario Brancaleoni
Telefono: +39 0737 641 723 - +39 0737 641 724
E-mail: gianmario.brancaleoni@castelraimondo.sinp.net
Termine procedimentaleEntro quaranta giorni dalla ricezione dell'istanza, l'Ufficio Tecnico effettua gli accertamenti circa la conformità dell'intervento proposto con le prescrizioni contenute nei provvedimenti di dichiarazione di interesse pubblico e nei piani paesaggistici e trasmette al soprintendente la documentazione presentata dall'interessato, accompagnandola con una relazione tecnica illustrativa nonché con una proposta di provvedimento, e dà comunicazione all´interessato dell´inizio del procedimento e dell´avvenuta trasmissione degli atti al soprintendente, il quale rende il parere, limitatamente alla compatibilità paesaggistica del progettato intervento, entro il termine di quarantacinque giorni dalla ricezione degli atti. Decorso inutilmente il termine senza che il soprintendente abbia reso il prescritto parere, l'Ufficio Tecnico può indire una conferenza di servizi, che si pronuncia entro il termine perentorio di quindici giorni. In ogni caso, decorsi sessanta giorni dalla ricezione degli atti da parte del soprintendente, l'Ufficio Tecnico provvede sulla domanda di autorizzazione.
Titolare potere sostitutivo in caso di inerziaRoberta Bisello
Telefono: +39 0737 641 723 - +39 0737 641 724
E-mail: segretario@castelraimondo.sinp.net
PEC: comunecastelraimondo@pec.it

Modalità di attivazione potere sostitutivo
Decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento, l'interessato può attivare le procedure di cui all'art. 2, c. 9-ter, L. 241/90 e s.m.i.
Soggetti destinataririchiedenti
Condizioni di accessoad istanza di parte
Riferimenti normativiLegge: D.Lgs. 42/2004 e s.m.i., art. 146 Codice dei beni culturali e del paesaggio
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Castelraimondo
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata