Comunicati Stampa

Nei giorni scorsi è stato ultimato il trasloco per la nuova sistemazione degli uffici comunali del Comune di Castelraimondo. Nella nuova sede in via Giovanni XXIII 7, sopra alla sede della Polizia Municipale (affianco alla Chiesa della Sacra Famiglia), al primo piano, sono stati trasferiti l’Ufficio del Sindaco, l’Ufficio Segreteria, Anagrafe, Protocollo e Affari Generali, nonché è stata allestita già da diversi mesi la nuova Sala consiliare. Restano invece nella sede di via Giovanni XXIII 2A (quella che si affaccia su Corso Italia), il servizio Lavori Pubblici e Urbanistica, i Servizi Sociali ed il Servizio Finanziario e Ragioneria. Resta in questa sede anche il Servizio notifiche e verbali, tessere trasporto agevolato, tesserini invalidi e tesserini caccia. Si ricorda inoltre che gli orari di apertura al pubblico sono dal lunedì al sabato dalle 10,30 alle 13,00 e il giovedì pomeriggio dalle 17,30 alle 18,30, ad eccezione dell’Ufficio Lavori pubblici e urbanistica e l’ufficio Ragioneria che resteranno chiusi al pubblico martedì e giovedì mattina. “Una disposizione pensata – ha affermato il sindaco, Renzo Marinelli – per garantire un miglior servizio a tutti gli utenti e migliorare le condizioni di lavoro dei nostri dipendenti, vista l’ingente mole di lavoro dovuta all’ordinario che si somma allo straordinario e ai disagi dovuti all’inagibilità della sede comunale”.

Informazioni

Data di pubblicazione11/09/2017
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Castelraimondo
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata