Comunicati Stampa

In vista delle riapertura delle scuole, fissata per tutte quelle del territorio comunale di Castelraimondo a lunedì 7 novembre, gli Uffici Comunali e il Centro Operativo Comunale (che erano ospitati nella Scuole Elementare De Amicis) si sono spostati. La nuova sede provvisoria è ubicata sempre in Piazza Dante, sopra al Supermercato, al secondo piano.

Intanto sono 770 le persone tutt’oggi alloggiate momentaneamente nei diversi Centri di Accoglienza allestiti nel territorio comunale, precisamente negli Impianti Sportivi (Palazzetto dello Sport, Bocciofila, Tennis, Campo Sportivo e Palestra delle Scuole). A tutti sono forniti i pasti.
Oggi a Castelraimondo arriva anche la cucina da campo con una tensostruttura, che proseguirà il servizio di fornitura pasti (fino ad oggi curato dalla mensa che da lunedì riprenderà la normale attività scolastica) per chi ancora non ha trovato una sistemazione. Sarà posizionata davanti al Palazzetto dello Sport.

Nel frattempo si sta procedendo con le ordinanze di inagibilità. Il Comune ricorda che al momento sono possibili due soluzioni per i cittadini affinché trovino una soluzione stabile: chi ha già avuto ordinanza di inagibilità può procedere con la richiesta del Contributo per l’Autonoma Sistemazione, oppure può trasferirsi momentaneamente in una delle strutture verso la costa in convenzione con la Regione Marche.

Si ricorda inoltre che è sempre attivo il Conto Corrente aperto dal Comune di Castelraimondo per la Raccolta Fondi a sostegno dell’emergenza (separato dal conto di Tesoreria Comunale) IBAN IT20Z060 55 68 8400 0000 0007 144

Informazioni

Data di pubblicazione06/11/2016
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Castelraimondo
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata