Comunicati Stampa

La storia che lega Castelraimondo all’Alto Adige è iniziata vent’anni fa, nel 1997. Dopo il terremoto di Marche-Umbria infatti, la Provincia di Bolzano si era impegnata per sostenere la ricostruzione, realizzando la nuova mensa scolastica grazie ad un finanziamento superiore agli 800mila euro e donando alle frazioni del Comune diverse casette di legno.

Con il terremoto di ottobre, che ha colpito gravemente anche il territorio comunale castelraimondese, sia l’edificio della mensa scolastica in Piazza Dante che le strutture allestite e ancora perfettamente funzionanti nelle frazioni sono state fondamentali per la gestione della prima emergenza e dell’accoglienza a seguito degli scorsi eventi sismici.

 

Per rinnovare la ventennale amicizia e gratitudine per quanto fatto all’epoca il sindaco Renzo Marinelli, accompagnato dal vicesindaco Esperia Gregori e dal presidente del consiglio comunale Fabrizio Mancini nei giorni scorsi, in occasione della annuale gita ai Mercatini di Natale, sono stati ricevuti in visita a Palazzo Widmann dal presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher, accompagnati da Michele di Puppo, assessore all’epoca del terremoto del 1997.

Già nel 1997 – ha detto il sindaco Renzo Marinelli – la Provincia di Bolzano aveva capito meglio di noi di cosa avevamo bisogno, ed ha costruito la mensa in modo impeccabile donandoci anche le strutture di legno. L’amicizia tra l’ente provinciale ed il comune di Castelraimondo è nata a seguito del terremoto del 1997 e oggi, che siamo stati colpiti fortemente da questo evento, si rinsalda sotto una volontà nuova. Ci è sembrato doveroso, a fronte di quanto l’aiuto ricevuto da Bolzano sia stato fondamentale per noi in questo primo mese di emergenza, portare i nostri ringraziamenti e il saluto e la gratitudine di tutta la comunità cittadina al presidente Kompatscher e alla Provincia di Bolzano”. Durante l’incontro, il presidente Kompatscher ha espresso la volontà della Provincia di muoversi in aiuto delle zone colpite dal sisma

 

bolzano

Informazioni

Data di pubblicazione12/12/2016
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Castelraimondo
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata