Avvisi e segnalazioni

Sisma 2016 – Proroga termine ultimo per la presentazione delle istanze di sopralluogo al 28 febbraio 2017

Si comunica che a seguito degli ultimi eventi sismici del 18 gennaio, in data 12 febbraio è stata pubblicata dal Dipartimento della Protezione Civile la nuova Circolare con protocollo n. UC/TERAG16/0010781, che aggiorna alcune indicazioni in merito alle modalità e al termine per la presentazione delle istanze di sopralluogo per la verifica dei danni.

Nello specifico si fa riferimento ai Comuni di seguito elencati nei quali il risentimento al sito risulta superiore ai precedenti eventi e tale da poter aver procurato un aggravamento del quadro di danneggiamento dei manufatti interessati precedentemente senza danni o con danni lievi: Montereale, Capitignano, Campotosto, Pizzoli, Barete, Cagnano Amiterno, Scoppito, in provincia di L’Aquila, Antrodoco e Borbona, in provincia di Rieti oltre ad Amatrice (RI), Accumoli (RI), e Arquata (AP). Per i suddetti comuni la scadenza per la richiesta di primo sopralluogo o revisione di un precedente sopralluogo con scheda Fast con esito utilizzabile o scheda Aedes con esito A è prorogata alla data del 28 febbraio p.v. (fa fede la data di protocollo) ed è sufficiente l’istanza semplice di sopralluogo (modello IPP).

Per i Comuni al di fuori dell’elenco, l’stanza di primo sopralluogo dovrà essere accompagnata da perizia asseverata e presentata entro il 28 febbraio p.v..

Vedi Circolare allegata.

Allegati

icona file/pdf
Circolare 12 febbraio
[102 KB - Ultima modifica: 18/02/2017]

Informazioni

Data di pubblicazione18/02/2017
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Castelraimondo
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata