In primo piano

PRESENTATA LA DECIMA EDIZIONE DI MARCHE IN VETRINA, A CASTELRAIMONDO IL PROSSIMO 4 AGOSTO

LE ECCELLENZE DELLE MARCHE…IN VETRINA!Locandina Marche in Vetrina 2015

La decima edizione di Marche in Vetrina, in programma il prossimo martedì 4 agosto alle ore 21 a Castelraimondo, è stata presentata questa mattina, venerdì 31 luglio, al Palazzo Raffaello della Regione Marche. La serata di gala dedicata alle eccellenze della regione è organizzata da Vladimiro Riga e il Comune di Castelraimondo con il patrocinio della Regione e della Provincia di Macerata e la collaborazione di Unione Montana delle Alti Valli del Potenze e dell’Esino, Unicam, Camera di Commercio Macerata, Associazione “Pro Loco Castelraimondo”, Associazione “Palcoscenico”, Comitato Castelraimondo 2000. Il sindaco di Castelraimondo Renzo Marinelli, l’assessore Elisabetta Torregiani e l’organizzatore Vladimiro Riga hanno presentato la manifestazione insieme al neo assessore regionale alla cultura e al turismo Moreno Pieroni.

La regione – ha detto l’assessore Moreno Pieroni – non può far altro che condividere manifestazioni come Marche in Vetrina, che sanno dare luce al territorio, alle imprese e a tutto l’entroterra e contemporaneamente creano non solo l’evento e lo spettacolo ma anche un indotto a breve e lungo termine. La cultura e il turismo devono procedere assieme”.

Tanti i volti noti attesi al gran galà, che sarà ospitato nella suggestiva cornice offerta da Piazza della Repubblica. Prime fra tutti la bellissima showgirl, attrice e produttrice Anna Falchi e la soprano e attrice Katia Ricciarelli, che si esibirà con il cantante Francesco Zingariello. Sul palco anche gli attori Attilio Fontana e Clizia Fornasier, il chitarrista Vittorio Del Sordo e il violinista Marco Santini. La colonna sonora della manifestazione è affidata anche quest’anno a Michele Pecora e all’Orchestra Mediterranea. Padrone di casa sul palcoscenico sarà il giornalista Attilio Romita, che condurrà lo spettacolo diretto dalla regista Melissa di Matteo. Parteciperanno anche i ballerini della scuola di danza Joy Dance di Silvia Zampetti di Castelraimondo.

Installato un nuovo impianto audio nella Sala Consiliare del Comune. Primo collaudo venerdì 31 per il consiglio comunale.

Un nuovo impianto audio di amplificazione e registrazione è stato installato nei giorni scorsi nella Sala Consiliare del Comune di Castelraimondo. Oltre ad un miglioramento dell’ascolto, permetterà l’ottimale registrazione e verbalizzazione delle sedute dell’assise consiliare e il documento che ne scaturirà dopo la sbobinatura integrerà il verbale del consiglio. L’impianto sarà gestito, durante la seduta consiliare, dal presidente del consiglio comunale.

“L’impianto è stato progettato con la predisposizione allo streaming – ha detto il consigliere Stelvio Calafiore – così da poter eventualmente integrare questo ulteriore servizio in futuro. E’ un passo in avanti che sicuramente andrà a facilitare lo svolgimento della seduta consiliare e soprattutto la redazione del verbale. Il servizio permetterà la trascrizione completa, corretta e integrale degli interventi che sarà poi depositata agli atti”.

Il costo dell’intero impianto è stato di 7080,88 euro. Il nuovo servizio sarà testato e collaudato per la prima volta durante il prossimo consiglio comunale convocato per questo venerdì 31 luglio alle ore 21.00.

 

Vi segnaliamo inoltre

Comunicato Stampa

Nuovi lavori di rifacimento della illuminazione in alcune aree del territorio comunale di Castelraimondo

Comunicato Stampa

Quattro nuove cittadinanze italiane a Castelraimondo

Comunicato Stampa

10° MARCHE IN VETRINA : DEFINITO IL CAST DEGLI OSPITI

Comunicato Stampa

A CASTELRAIMONDO TRE LABORATORI NELL’AMBITO DEL PROGETTO SMART TOURISM EDUCATON, 7 – 8 -15 LUGLIO 2015

Comunicato Stampa

Aggiornamento sui lavori pubblici nel comune di Castelraimondo

Avviso e segnalazione

SERVIZI DI MENSA SCOLASTICA E TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2015/2016: Modulistica

Avviso e segnalazione

SPLIT PAYMENT – AVVISO AI FORNITORI

Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password